Ghirba - Biosteria della Gabella

CINQUANTA FOTOGRAFI IN VIA ROMA PER FOTOGRAFIA EUROPEA – VIA ROMA 50


Come fotografati da un satellite, i particolari del nostro microcosmo restituiscono l’immagine dimenticata del mondo: la Terra vista da vicino. È un invito a porre più attenzione a ciò che abbiamo sotto gli occhi, alle cose semplici che custodiscono in sé un aspetto spettacolare. Una spettacolarità che cogliamo in ciò che è grande e macroscopico, ma che non siamo più abituati a notare nelle cose più piccole.

Spiega l’autore Vittorio Vizzini: ” In Terra! ho fotografato da vicino particolari di terra, muschio, cortecce, sabbia, per assemblare i vari scatti e comporre delle immagini che ricordano le riprese satellitari.  Mi piace chiamare questo processo “rieducazione dello sguardo”, citando Luigi Ghirri”.

Visita la mostra “Decrescita felice” di Vittorio Vizzini

Guarda altre foto di Vittorio Vizzini

552090_3789624108677_1232037481_n

Vittorio Vizzini nasce a Blufi e cresce fra le Madonie e Palermo. Da dieci anni invecchia a Reggio Emilia. Si occupa di fotografia nel tempo libero. Ha collaborato con l’Archivio degli Eredi di Luigi Ghirri. Ha esposto in collettive durante le scorse edizioni di Fotografia Europea e in una mostra personale durante la Settimana della Salute Mentale a Reggio Emilia.

FOTOGRAFIA EUROPEA IN VIA ROMA