Ghirba - Biosteria della Gabella

Durante l’ultimo Sbadabam abbiamo conosciuto TRAME&TE, il marchio prodotto da dauncapoallaltro. I creatori sono educatori, ateliersiti, mamme che lavorano quotidianamente con i bambini: un gruppo di lavoro multidisciplinare che costruisce capi ispirati al Reggio Approach e alla pedagogia di Loris Malaguzzi.

Li abbiamo intervistati per saperne di più.

Perché create abiti per bambini?

Perché i negozi sono pieni di abiti per bambini ma spesso sono capi da adulti in miniatura. I bambini hanno esigenze e potenzialità differenti e il nostro obiettivo è verificare le possibilità offerte da un capo di abbigliamento.

Schermata 2015-01-05 alle 22.27.41

Perché le vostre maglie hanno queste simpatiche tasche?

Perché le avventure dei bimbi sono piene di piccoli oggetti preziosi da custodire in luoghi speciali. Perché i buchi piacciono, ed è divertente esplorare con le dita le forme morbide. Perché è un modo per conoscere la relazione tra il dentro e il fuori. Perché è un’occasione in più per improvvisare il gioco del cucù. Perché è un’esperienza visiva e tattile.

Le forme delle tasche sono poco convenzionali…

Perché una tasca per bambini non deve accogliere un oggetto prestabilito ma deve offrire un’opportunità di gioco. Le forme astratte lasciano aperte molte possibilità interpretative e ogni bimbo può vedere ciò che crede: una pera, un fantasma, una mano, un corallo, un pulcino.

Perché tanti buchi?

Perchè in una tasca si può infilare una mano, un ditino, un gioco, un filo. Non c’è limite imposto dalla forma.

Schermata 2015-01-05 alle 22.28.04

Avete anche inventato una maglia che si può mettere al rovescio…

Sì, per incentivare i bambini all’autonomia, a vestirsi da soli. La maglia “Cosà e Così” può essere indossata in qualsiasi modo, rendendo “superfluo” l’intervento di sostegno dell’adulto nella fase della vestizione. Ogni bambino può scegliere se indossarla e quale tasca o quale disegno mettere davanti, sul pancino o dietro, sulla schiena. Il segno del filo è un invito a creare una relazione tra dietro e davanti, tra dritto e rovescio.

Schermata 2015-01-05 alle 22.28.21