Ghirba - Biosteria della Gabella

Il progetto Re-Plaid parte da un gruppo di persone di Reggio Emilia che hanno perso il lavoro e sono state colpite dalla crisi economica. Il loro obiettivo è creare una rete di solidarietà che ruota intorno ad un’idea: creare articoli in lana (plaid, gufi, gatti, topi) con l’up-cycling creativo di maglioni usati. Ogni articolo è un pezzo unico, lavorato a mano. Questa unicità diventa speciale nel caso degli animaletti: ciascuno ha un nome e una personalità unica e sono pronti da adottare.
Del gruppo fanno parte svariate persone, prevalentemente provenienti dalla crisi della grafica e della comunicazione pubblicitaria nel nostro territorio che ha decimato piccole agenzie e bruciato molti posti di lavoro. Di creatività si vive… non solo si sopravvive.

> Visita la loro pagina Facebook

> Vai all’evento SBADABAM